LeiFestival


Oggi L’Unione Sarda racconta di Elasti alias Claudia de Lillo in un articolo-intervista di Manuela Arca. Vi riproponiamo qui un breve estratto di questo articolo in attesa di ascoltare Claudia che ci parlerà di “Libertà e vite possibili a confronto” in una chiacchierata con Francesca Madrigali.
…una chiacchierata decisamente imperdibile!

***

Parlando alla direzione del Pd, prima di salire al Colle per rassegnare le sue dimissioni, Matteo Renzi ha annunciato – aprendo una parentesi privata – che sarebbe presto tornato a casa per giocare alla playstation coi suoi figli. Tre come le creature, tutte di genere maschile, di Claudia de Lillo (Milano 1970), la mamma più famosa del web. Moglie di un economista che lavora all’estero, giornalista finanziaria, da dieci anni è titolare del blog “Nonsolomamma”.
Cura una rubrica su D di Repubblica e conduce su Radiodue la trasmissione Caterpillar. Il pubblico la conosce come Elasti, nome evocativo dei superpoteri delle madri lavoratrici. Stasera (ore 18, Auditorium comunale di piazzetta Dettori) sarà a Cagliari per il Festival Lei. Discuterà con Francesca Madrigali di famiglie imperfette ma vitali. Storie che il suo primo romanzo “Alla pari” (Einaudi) intreccia attorno alla figura di una ragazza americana che vive dentro una famiglia italiana «un po’ disfunzionale, come tante». Elasti ne anticipa i temi in un’intervista concessa, alla vigilia dell’Immacolata, sulla strada del ritorno nella sua casa di Milano.

L’intervista completa sull’Unione Sarda in edicola
di Manuela Arca