LeiFestival


Dalla parte degli ultimi
La Costituzione e gli articoli che sanciscono, o meglio che dovrebbero regolare in particolare i diritti degli stranieri, l’hotspot di Lampedusa e il Regolamento di Dublino, le cifre reali dei migranti e dei richiedenti asilo che ogni anno approdano in Italia, la verità per il caso di Giulio Regeni, l’inalienabilità dei diritti che non possono e non devono essere privilegi: Alessandra Ballerini ci ha descritto queste e molte altre tematiche illustrandole attraverso la sua esperienza diretta.
L’esperienza di chi quotidianamente si spende per tutelare i diritti di tutti, di chi non si stanca mai di ribadire un concetto che i bambini comprendono in meno di 30 secondi e che invece troppi adulti ancora non hanno compreso, e cioè che è una fortuna far parte di chi accoglie e non essere tra quei 65,5 milioni di persone che, nel mondo, ogni anno sono costrette a fuggire dal proprio Paese…

“Un bravo avvocato è quello che vince le cause perse”
e ancora
“Il diritto è così: INDIVISIBILE. Così funzionano i diritti: o per tutti o per nessuno”
ci ricorda più che giustamente Alessandra.

#lei2016 #leifestival