Incontri con gli Autori

ingresso libero e gratuito


25 novembre

ANTEPRIMA FESTIVAL in collaborazione con Festival Pazza Idea

Ghetto degli ebrei – Via Santa Croce 18 – Cagliari
> ore 17:30

Il coraggio a lettere maiuscole
Incontro con Gabriele Romagnoli. Un appassionato racconto di persone che hanno fatto
la differenza nella storia, grazie alla loro attitudine, al rischio e al coraggio.
Una raccolta di storie, una miscellanea, di vite ed esperienze, di emozioni e di fatti.
Libro di riferimento: Coraggio!


29 novembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 16:30 – Presentazione e apertura del Festival
Alice Capitanio – Direttrice Artistica LEI Festival, Luca Sorrentino – Presidente Compagnia B
Invitati:
Claudia Firino – Assessore della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione,
Spettacolo e Sport della Regione Sardegna
Massimo Zedda – Sindaco del Comune di Cagliari
Paolo Frau – Assessore alla Cultura e Verde pubblico del Comune di Cagliari

> ore 17.00

Un’impresa creativa e coraggiosa: l’autobiografia come cura di sé
Incontro con Duccio Demetrio, filosofo, scrittore e fondatore della Libera Università dell’autobiografia di Anghiari racconta come porsi creativamente dinanzi alle storie incomplete, indiziarie, oscure che la terra ci offre per diventare eco-narratori di sé stessi.
Presenta Enrico Euli.
– Libro di riferimento: Green autobiography: la natura è un racconto interiore

 

> ore 18.00

La nuova economia: soluzioni e prospettive dell’economia circolare
Incontro con Emanuele Bompan con cui parleremo di eco journalism, cambiamenti climatici, energia e green-economy.
Presenta Elvira Corona.
– Libro di riferimento: Che cos’è l’economia circolare

 

> ore 19.00

L’illusione della libertà nell’età della tecnica
Lectio magistralis con il filosofo Umberto Galimberti. Il rapporto uomo-tecnica si è capovolto,
nel senso che non è più l’uomo il soggetto della storia, ma lo è diventato la tecnica. L’uomo è
diventato il funzionario degli apparati tecnici a cui appartiene.
– Libro di riferimento: Psiche e Techne. L’uomo nell’età della tecnica


 

30 novembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8,Cagliari

> ore 18.00

Identità, alterità, diversità, strategie e riflessioni per abbattere i pregiudizi
Incontro con lo scrittore Giacomo Mazzariol, con cui affronteremo la tematica dell’handicap
e della disabilità con particolare riferimento al contesto scolastico familiare, con gli inevitabili
riflessi di natura socio-culturali.
Presenta Francesca Madrigali.
– Libro di riferimento: Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più

> ore 19.00

Libertà e piccole cose sotto la lente d’ingrandimento della poesia
Incontro con la poetessa Vivian Lamarque, che possiede una rarissima dote: rendere lievi e
trasparenti i temi e gli strappi dell’emozione più complessi e profondi.
Presenta Paola Pilia.
– Libro di riferimento: Madre d’inverno


1 dicembre

Biblioteca Comunale – Piazzetta Dionigi Panedda 3, Olbia

> ore 17.00

Identità, alterità, diversità, strategie e riflessioni per abbattere i pregiudizi
Incontro con lo scrittore Giacomo Mazzariol. Affronteremo la tematica dell’handicap e della
disabilità con particolare riferimento al contesto scolastico familiare, con gli inevitabili riflessi di
natura socio-culturali.
Presenta Tino Scugugia.
– Libro di riferimento: Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più


 

2 dicembre

Auditorium Biblioteca Satta – Piazza Asproni 8, Nuoro

> ore 18.00

Identità, alterità, diversità, strategie e riflessioni per abbattere i pregiudizi
Incontro con lo scrittore Giacomo Mazzariol. Affronteremo la tematica dell’handicap e della
disabilità con particolare riferimento al contesto scolastico familiare, con gli inevitabili riflessi di
natura socio-culturali.
Presenta Barbara Murgia
– Libro di riferimento: Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più


 

5 dicembre

Libreria Centro Libri – Via Anglona 4, Olbia

> ore 17.00

Autopsie di matrimoni e altri abbandoni
Incontro con la scrittrice, avvocato divorzista Ester Viola per parlare di relazioni complicate e
libertà sentimentale. Non è facile amare e essere amati. Ci vuole intensità, impegno e non sempre sono a portata di mano.
Presenta Tino Scugugia
– Libro di riferimento: L’amore è eterno finché non risponde


 

6 dicembre

Libreria Novecento – Via Manzoni 26, Nuoro

> ore 18.00

Autopsie di matrimoni e altri abbandoni
Incontro con la scrittrice, avvocato divorzista Ester Viola per parlare di relazioni complicate e
libertà sentimentale. Non è facile amare e essere amati. Ci vuole intensità, impegno e non sempre sono a portata di mano.
Presenta Mariella Masia
– Libro di riferimento: L’amore è eterno finché non risponde


7 dicembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 18.00

Autopsie di matrimoni e altri abbandoni
Incontro con la scrittrice, avvocato divorzista Ester Viola che ci parlerà di relazioni complicate e
libertà sentimentale. Non è facile amare e essere amati. Ci vuole intensità, impegno e non sempre sono a portata di mano.
Presenta Francesca Madrigali.
– Libro di riferimento: L’amore è eterno finché non risponde

 

> ore 19.00

Quella realtà proibita chiamata “morte”
Incontro con Gianluca Magi, storico delle religioni, orientalista e filosofo. Attenzione e trasformazione. Presenza e impermanenza. Consapevolezza e non attaccamento sono le parole chiave con cui far crollare qualsiasi tabù sulla morte e accogliere il senso immediato di liberazione che ne consegue.
Presenta Mauro Pala.
– Libro di riferimento: Lo stato intermedio


8 dicembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 17.00

Dalla parte degli ultimi
Incontro con Alessandra Ballerini, avvocato civilista specializzato in diritti umani e immigrazione,
che ci racconterà degli uomini e delle donne e dei bambini visti da vicino operando per anni
in difesa degli ultimi.
Presenta Marco Zurru.
– Libro di riferimento: La vita ti sia lieve. Storie di migranti e altri esclusi

> ore 18.00

Decrescere senza paura
Incontro con lo scrittore Maurizio Pallante, presidente dell’Associazione Movimento per la Decrescita Felice, per parlare di nuovi paradigmi di pensiero, per un progetto di economia che predilige il benessere individuale sulla ricchezza economica, a vantaggio della sostenibilità e della solidarietà.
Presenta Vito Biolchini.
– Libro di riferimento: Destra e sinistra addio. Per una nuova declinazione dell’uguaglianza

> ore 19.00

Libertà positiva e negativa
Lectio Magistralis del filosofo Ermanno Bencivenga. Il concetto di libertà è ambiguo e contestato;
spesso da parti opposte si difende la libertà intendendo cose diverse. Questa lezione
ripercorrerà per sommi capi i principali dibattiti sulla natura della libertà nella nostra tradizione
filosofica, come premessa a una discussione chiara e informata.


9 dicembre

Sala SAN PAOLO – Via Besta, Sassari
> ore 17.30

Baciami senza rete
Incontro con lo psichiatra Paolo Crepet per riflettere sugli effetti collaterali della rivoluzione
digitale sui più giovani, che si presenta come ultima stupefacente rivoluzione industriale – quella
digitale – e strabiliante e inattesa mutazione antropologica.
– Libro di riferimento: Baciami senza rete
Libreria Mieleamaro – Via Giuseppe Manno, 88 – Cagliari

> ore 19.00

Il giorno in cui non tornarono i conti
Presentazione da parte del filosofo Ermanno Bencivenga del suo libro, in cui l’autore ci guida, passo dopo passo, dalle acque sicure della vicenda narrata verso il mare aperto del dubbio, dell’illusione, mettendo in discussione e scardinando una per una le certezze del protagonista e dell’uomo stesso.


10 dicembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 17.00

Il paesaggio – LEI
Incontro con Giorgio Todde e Gianna Mazzini per ragionare sulle questioni di genere legate al paesaggio. Abitare i luoghi: maschi e femmine li abitano in modo diverso, ma il paesaggio non naturale è di fatto deciso, determinato, costruito, fatto da maschi.

> ore 18.00

Libertà e vite possibili a confronto
Claudia de Lillo alias Elasti, scrittrice, giornalista e conduttrice radiofonica, la mamma più famosa del web, parlerà di giovinezza, maturità, maternità, famiglie imperfette, sgangherate e vitali.
Presenta Francesca Madrigali.
– Libro di riferimento: Alla pari

> ore 19.00

Baciami senza rete
Incontro con lo psichiatra Paolo Crepet per riflettere sugli effetti collaterali della rivoluzione
digitale sui più giovani, che si presenta come ultima stupefacente rivoluzione industriale – quella
digitale – e strabiliante e inattesa mutazione antropologica.
– Libro di riferimento: Baciami senza rete


12 dicembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 18.00

Il mondo dei desideri. 101 progetti di libertà
Incontro con Igor Sibaldi. “Desiderare”, in italiano, viene dalla parola sidera, “stelle”, e significa
letteralmente: accorgersi che nel tuo cuore c’è qualcosa in più di quel che, per ora, le stelle
stanno concedendo all’umanità. Senza desiderio non si vive, si finge soltanto di vivere.
Libro di riferimento: Il mondo dei desideri. 101 progetti di libertà


13 dicembre

Auditorium Comunale – Piazza Dettori 8, Cagliari

> ore 17.00

Cibo, ambiente e stili di vita
Incontro con Matteo Mascia. Un’occasione per riflettere sul fondamentale ruolo che l’alimentazione può svolgere per la costruzione di una società più giusta e sostenibile.
Presenta Gianluca Cocco.
– Libri di riferimento: Nutrire il pianeta? / Etica del mutamento climatico

> ore 18.00

Il coraggio della libertà: pensare fuori dal coro
Incontro con lo scrittore e saggista Diego Fusaro che rilegge Gramsci come antidoto all’indifferenza. Quella di Gramsci è la rosa dell’Idéale, ancora oggi non realizzato, di dare a tutti la libertà, tramite la forza della giustizia e di un agire appassionato.
Presenta Nicola Muscas.
– Libro di riferimento: Antonio Gramsci. La passione di essere nel mondo

> ore 19.00

La libertà: natura e limiti
Lectio Magistralis del filosofo Remo Bodei. Biologia, morale, religione, sesso, ambiente: esistono
ancora limiti invalicabili nelle nostre vite? Riflettere sui limiti, provare a distinguerli e ribadire la
validità di alcuni, interrogare i nostri desideri, obiettivi e spazi di libertà sono tra le sfide più
urgenti.
– Libro di riferimento: Limite


14 dicembre

Libreria Mieleamaro – Via Giuseppe Manno, 88 – Cagliari

> ore 17.00

Limite
Presentazione del libro di Remo Bodei, in cui l’autore ci aiuta a riflettere sui limiti, provare a
distinguerli e ribadire la validità di alcuni, interrogare i nostri desideri, obiettivi e spazi di libertà
sono tra le sfide più urgenti. Biologia, morale, religione, sesso, ambiente: esistono ancora limiti
invalicabili nelle nostre vite?
Presenta Massimo Arcangeli
– Libro di riferimento: Limite

 

AULA UMANISTICA (Dipartimento di Storia di Scienze dell’uomo e della Formazione)
Via Maurizio Zanfarino, 62 – Sassari

> ore 17:30

Libertà precaria, come essere liberi nel tempo della flessibilità
Lectio Magistralis del saggista e scrittore Diego Fusaro. Il tempo del capitale flessibile ci costringe a vivere per progetti e a tempo determinato. L’odierna società liquida si fonda, infatti, sulla destabilizzazione generale in ambito etico, sentimentale, professionale e politico. È il tempo della mobilitazione totale, in cui ogni forma fissa si dissolve nell’aria. Come resistere? Come modulare strategie per opporsi alle logiche illogiche della flessibilità dominante?