Autori 2017

AUTORI

Simona Argentieri

Medico psicoanalista. Membro Ordinario e Didatta dell’Associazione Italiana di Psicoanalisi e dell’International Psycho-Analitical Association. Principali interessi scientifici nell’area dei processi mentali precoci e del rapporto mente-corpo; dello sviluppo psico-sessuale e dell’identità di genere maschile e femminile; dei processi creativi e dei rapporti tra arte e psicoanalisi. Nell’ottobre 2008 le è stata conferita la Medaglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri per meriti scientifici e culturali. Ha curato l’edizione italiana di Freud e l’Arte. È autrice e coautrice – tra le varie pubblicazioni – di Freud a Hollywood (la messa in scena della cura psicoanalitica nel cinema americano); Dall’uomo nero al terrorista (Piccolo catalogo delle paure infantili); L’ambiguità (Einaudi, 2008); A qualcuno piace uguale – Omosessualità e pregiudizio (Einaudi 2010); Il padre materno, venti anni dopo (Einaudi, 2014). Di recente uscita uscita: Stress e altri equivoci con N. Gosio (Einaudi); Freud, l’avventura dell’inconscio (Clichy Ed). Ha curato la sezione “Psiche” del Dizionario Cervello Mente Psiche a cura di P. Calissano (Treccani, 2010).


Leonardo Becchetti

Ordinario di Economia, direttore del Master MESCI in cooperazione internazionale e del corso biennale European Economy and Business Law presso l’Università Tor Vergata, autore di circa 450 lavori di ricerca tra pubblicazioni e working paper e di numerosi volumi divulgativi come Sette passi per capire l’economia (Minimum fax), Il mercato siamo noi (Bruno Mondadori), Wikieconomia (Il Mulino). È tra i primi 75 economisti nel mondo come numero di pagine pubblicate su riviste scientifiche (dati mondiali REPEC su 50354 iscritti al ranking mondiale a giugno 2017). E’ editorialista di Avvenire, blogger di Repubblica.it. Per nove anni è stato presidente del Comitato etico della Banca Popolare Etica. Ha fondato Next, una rete multistakeholder che mette assieme sindacati, banche, imprese ong sui temi della cittadinanza attiva e della costruzione di capitale sociale sui territori. E’ attualmente presidente del comitato Etico di Etica sgr.


Remo Bodei

Professore di filosofia alla University of California, Los Angeles, dopo aver insegnato a lungo alla Scuola Normale Superiore e all’Università di Pisa. Si occupa di teoria delle passioni, di modelli della coscienza e di problemi legati all’identità individuale e collettiva. Tra le opere più recenti, tradotte in molte lingue: Geometria delle passioni (Feltrinelli, 1991; Immaginare altre vite. Realtà, progetti, desideri (Feltrinelli, 2013); Generazioni. Età della vita, età delle cose (Laterza, 2014); La civetta e la talpa. Sistema ed epoca in Hegel (Il Mulino, 2014); Ordo amoris. Conflitti terreni e felicità celeste (Il Mulino, 2015); La filosofia nel Novecento (e oltre) (Feltrinelli, 2015) e Limite (Il Mulino, 2016).


Eugenio Borgna

Primario emerito di Psichiatria dell’Ospedale Maggiore di Novara e libero docente in Clinica delle malattie nervose e mentali presso l’Università di Milano. Con Feltrinelli ha pubblicato diversi libri tra i quali: I conflitti del conoscere. Strutture del sapere ed esperienza della follia (1988), Malinconia (1992), Le figure dell’ansia (1997), L’arcipelago delle emozioni (2001), Come in uno specchio oscuramente (2007) Nei luoghi perduti della follia (2008), Le emozioni ferite (2009), La fragilità che è in noi (2014), Il tempo e la vita (2015), L’indicibile tenerezza. In cammino con Simone Weil (2016), Le passioni fragili (2017). Nel 2015 esce per Einaudi Parlarsi. La comunicazione perduta, nel 2016 Responsabilità e speranza, nel 2017 Le parole che ci salvano. Per Feltrinelli, nello stesso anno, pubblica L’indicibile tenerezza. In cammino con Simone Weil. Con Aldo Bonomi ha scritto Elogio della depressione (Einaudi, 2011).


Leonardo Caffo

Filosofo, insegna Ontologia al Politecnico di Torino e Curatela alla NABA: la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Editorialista per il Corriere della Sera, docente di scrittura non creativa alla Scuola Holden di Torino, collabora abitualmente anche con il Manifesto, Pagina 99, La Sicilia, e Huffington Post. Nel 2016 ha vinto il Premio Nazionale Filosofia Frascati, tra i suoi ultimi libri A come Animale (Bompiani, 2015), La vita di ogni giorno (Einaudi, 2016), Fragile Umanità (Einaudi, 2017). Dal 2015 ha fondato, coordinandone la ricerca e i progetti applicati di filosofia all’arte e al design, Waiting Posthuman Studio. 


Giulio Cesare Giacobbe

Ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università di Genova. Ha vinto il premio dell’Accademia Nazionale dei Licei per le Scienze Filosofiche. È stato professore associato presso l’Università di Genova. Ha conseguito il Ph.D. USA con specializzazione in Psicologia e Counseling Psicoanalitico presso la Pneumiatric University, California. Ha svolto attività di docente di Psicologia Umanistica presso la University of the Americas, California, USA. È iscritto all’Albo degli Psicologi Italiani. È autorizzato all’esercizio della psicoterapia in Europa e negli USA. Ha fondato l’Istituto Internazionale di Biopsicosintesi presso il quale effettua ricerca clinica in psicoterapia dal 1988. Dal 1999 al 2004 ha condotto seminari pubblici gratuiti sulle tecniche antistress presso il Comune di Genova. Attualmente si dedica alla pubblicazione di manuali di psicologia divulgativa e alla diffusione della psicologia evolutiva da lui fondata.


Vittorio Cogliati Dezza

Nato a Roma nel 1951, laureato in Filosofia, insegnante nella scuola superiore, impegnato in Legambiente di cui è stato dal 1989 Responsabile nazionale scuola, dal 2003 al 2007 Responsabile del Comitato Scientifico, dal 2007 al 2015 Presidente nazionale. E’ stato membro di Comitati ministeriali per la riforma della scuola e dei curricoli e per l’educazione ambientale. Ha partecipato a ricerche in campo educativo a livello nazionale e internazionale. E’ autore di varie pubblicazioni sulle principali questioni ambientali, sulle trasformazioni culturali e sociali in atto, e più recentemente sui temi delle migrazioni.


Andrea Colamedici e Maura Gancitano

Andrea Colamedici. Filosofo, editore, regista e attore teatrale. Insegnante di filosofia per bambini, ha tradotto testi di Alejandro Jodorowsky, E. J. Gold e Stanislav Grof. È ideatore di Tlön e autore con Maura Gancitano di Tu non sei dio – fenomenologia della spiritualità contemporanea e del racconto di filosofia per bambini Madda sulla Luna. Il suo ultimo libro è Il codice del mito. Il sogno di Platone e l’incubo dellOccidente (Mursia Editore).                                                                         Maura GancitanoNata a Mazara del Vallo nel 1985; è filosofa, scrittrice, sceneggiatrice. Per le Edizioni Tlon ha pubblicato Malefica – trasformare la rabbia femminile, e con Andrea Colamedici Tu non sei dio – fenomenologia della spiritualità contemporanea e del racconto di filosofia per bambini Madda sulla Luna. Inoltre ha pubblicato Igiene e cosmesi naturali (Il Leone Verde, 2013); racconti su antologie:Voi siete qui (Minimum fax, 2007), Sizilien und Palermo (Wagenbach, 2008), Libro sui libri (Lupo, 2010); la raccolta di poesie I lacci bianchi (Armando Siciliano, 2007). Ha scritto sceneggiature per lungometraggi –Tuttotorna (Cecchi Gori, 2006)-, e booktrailer – Il primo che sorride (Rai Educational, 2007)-. 


Umberto Galimberti

È stato professore ordinario di filosofia della storia, di psicologia generale e di psicologia dinamica all’Università di Venezia. E’ membro ordinario dell’International Association of Analytical Psychology. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore dal 1986 al 1995, e dal 1995 a oggi collabora con La Repubblica. Tra le sue pubblicazioni più significative, tutte edite da Feltrinelli, ricordiamo: Il tramonto dell’Occidente nella lettura di Heidegger e Jaspers (1975-1984), Psichiatria e fenomenologia (1979), Il corpo (1983), Gli equivoci dell’anima (1987), Psiche e techne. L’uomo nell’età della tecnica (1999), I vizi capitali e i nuovi vizi (2003), Le cose dell’amore (2004), La casa di psiche. Dalla psicoanalisi alla pratica filosofica (2005). L’ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (2007), I miti del nostro tempo (2009), Cristianesimo, la religione dal cielo vuoto (2012), È inoltre autore unico del Dizionario di psicologia (Utet, 1992), e in forma ampliata e aggiornata (Garzanti 1999). E’ in corso di ripubblicazione nell’Universale Economica Feltrinelli l’intera sua opera, di cui alcuni volumi sono tradotti in francese, tedesco, olandese, spagnolo, portoghese, sloveno, ceco, greco e giapponese.


Jessica Joelle Alexander

Autrice e giornalista americana. Laureata in psicologia, è da sempre appassionata di studi sulle differenze culturali. Collabora con l’Huffington Post, The Copenhagen Post e il Local Denmark. Sposata con un danese da oltre quindici anni, parla quattro lingue e vive in Europa con la sua famiglia. Per saperne di più visitate il sito dell’autrice www.jessicajoellealexander.com e quello del libro www.ilmetododanese.com

 


Tim Lomas

Docente di psicologia positiva all’Università di East London da aprile 2013. Ha conseguito il dottorato all’Università di Westminster nel 2012. La sua tesi ha riguardato l’impatto della meditazione sulla salute mentale degli uomini e una sua monografia è stata pubblicata nel 2014 da Palgrave Macmillan. Dal 2013 Tim ha pubblicato quasi 40 articoli su argomenti tra cui la teoria della psicologia positiva, la consapevolezza, il buddismo, la linguistica e il sesso. Il suo lavoro è stato descritto in articoli di importanti pubblicazioni tra cui Scientific American, The New Yorker, The Atlantic, The Psicologist, The Times e The Daily Mail. Tim è anche autore o co-autore di numerosi libri accademici, tra cui Psicologia Positiva Applicata (un libro di testo) e Psicologia Positiva Seconda Onda ed è co-editore di Mindfulness e Psicologia Positiva e il Manuale di Routledge di Psicologia Positiva Critica. Il suo primo libro commerciale Il potere positivo delle emozioni negative è stato pubblicato da Piatkus, Little, Brown nell’ottobre 2016. Tim ha inoltre recentemente ricevuto due sovvenzioni per sviluppare mindfulness-based interventions per giovani a rischio e anziani. La sua principale area di ricerca al momento consiste nella creazione di una lessicografia non tradizionalmente legata al benessere (sito www.drtimlomas.com/lexicography).


Daniel Lumera

Docente, scrittore, formatore internazionale. È l’ideatore del metodo My Life Design®. Attualmente dirige la Fondazione MyLifeDesign ed è presidente della International School of Forgiveness (I.S.F.). È autore, per Mondadori, di La Cura del Perdono, una nuova via alla Felicità, del Metodo dei 7 Passi del Perdono© e della Giornata Internazionale del Perdono, celebrata in Campidoglio (Roma). Attraverso il progetto sociale “Dialoghi sul perdono” coinvolge e sensibilizza migliaia di ragazzi e insegnanti ed introduce questo valore anche negli istituti penitenziari. È stato docente di Management pubblico-privato per la gestione della fiducia e responsabile dell’area Ricerca, Sviluppo e Cultura nel Club UNESCO per la Protezione del Patrimonio Immateriale. È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi. Si specializza in sociologia della comunicazione e dei processi culturali presso l’Università di Siena. Ha inserito molte delle sue ricerche nei corsi universitari tenuti presso l’Università di Girona (Spagna), dove ha iniziato a insegnare per la Fundació UDG nel 2010.


Vito Mancuso

E’ un teologo italiano. E’ stato docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano dal 2004 al 2011. I suoi scritti hanno suscitato notevole attenzione da parte del pubblico, in particolare L’anima e il suo destino (Raffaello Cortina, 2007), Io e Dio Una guida dei perplessi (Garzanti, 2011), Il principio passione La forza che ci spinge ad amare (Garzanti 2013), tre bestseller da oltre centomila copie con traduzioni in altre lingue e una poderosa rassegna stampa, radiofonica e televisiva. Il suo pensiero è oggetto di discussioni e polemiche per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, sia in campo etico sia in campo strettamente dogmatico. Dal 2009 è editorialista del quotidiano La Repubblica. Il suo ultimo libro è Il Coraggio di Essere Liberi” Garzanti Editore, 2016). Dal 2013 al 2014 è stato docente di Storia delle dottrine Teologiche presso l’Università degli Studi di Padova.


Milena Marchioni

Milena Marchioni, travel blogger, esperta di marketing territoriale e comunicazione digitale,
fondatrice del family travel blog Bimbi e Viaggi e autrice dell'omonima guida, online
community manager. Madre da 10 anni, viaggiatrice indipendente, adora il mare, le isole
tropicali, i vulcani, le attività outdoor, ma anche i viaggi alla scoperta delle grandi
metropoli, sempre pronta a scoprire il mondo anche attraverso gli occhi della figlia, che
viaggia con la famiglia da quando è nata. Nel 2011 ha fondato Bimbi e Viaggi per parlare
di bambini che viaggiano e condividere le emozioni di chi viaggia con loro. Diventato un
punto di riferimento per la community italiana delle famiglie globetrotter, Bimbi e Viaggi è
luogo di incontro e di condivisione di una passione che accomuna autrici e lettori: il
viaggio!


Alessandro Mari

Narratore e traduttore. Con Troppo umana speranza (Feltrinelli, 2011), suo esordio narrativo, si è imposto all’attenzione di pubblico e critica vincendo il Premio Viareggio-Rèpaci. Ha poi pubblicato Gli alberi hanno il tuo nome (Feltrinelli, 2013), L’anonima fine di Radice Quadrata (Bompiani, 2015) e la graphic novel Randagi (Rizzoli-Lizard, 2016). I suoi lavori sono tradotti in Europa e in Sudamerica. Ha inoltre firmato e condotto programmi di cultura per la televisione.

 


Michela Marzano

Nata a Roma nel 1970, Michela Marzano è attualmente professore ordinario di filosofia morale all’Università Paris Descartes. Autrice di numerosi saggi sia in italiano sia in francese, Michela Marzano collabora da anni con La Repubblica. Eletta nel 2013 alla Camera dei deputati, è attualmente parlamentare. Tra i suoi ultimi libri in italiano: Volevo essere una farfalla (Mondadori, 2011), L’amore è tutto, è tutto ciò che so dell’amore (UTET, 2013), Papà, mamma e gender (UTET, 2015), L’amore che mi resta (Einaudi, 2017)

 


Salvatore Natoli

Filosofo, nato a Patti (ME) il 18/09/1942, ha insegnato Logica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia; Filosofia della Politica presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università Statale di Milano; Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Bari; da ultimo   Filosofia teoretica ed Etica sociale presso l’Università di Milano-Bicocca. Vari gli argomenti delle sue ricerche: dolore, felicità, passioni, affetti.  Molte le sue pubblicazioni tra cui: L’esperienza del dolore. Le forme del patire nella cultura occidentale (Feltrinelli, Milano 1986); La felicità. Saggio di teoria degli affetti (Feltrinelli, Milano 1994); Dizionario dei vizi e delle virtù (Feltrinelli, Milano 1996); Stare la mondo (Feltrinelli, Milano 2002); Il buon uso del mondo. Agire nell’età del rischio, Mondadori, Milano (Perseveranza, Il Mulino, Bologna 2014); Il rischio di fidarsi (Il Mulino, Bologna 2016).


Barbara Sgarzi

Giornalista professionista e docente di Social Media in vari corsi universitari e master. Sul web dal 1998, con Yahoo! Italia, per passare al coordinamento di Yahoo! Europe a Londra e successivamente al lancio di Cosmopolitan.it e al restyling e gestione editoriale di
Donnamoderna.com. Scrive di digitale per Donna Moderna, How to Spend It e altre testate; dal 2009 si occupa di formazione digitale per i giornalisti e ha lavorato con le redazioni di Condé Nast, Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport. Ho pubblicato per 40Key l’ebook Twitter, news e comunicazione (2012) e l’ebook Social Media ed editoria. 21 voci autorevoli raccontano
strategie, opinioni e strumenti (2014); nel 2016 è uscito per Apogeo Social Media Journalism: strategie e strumenti per creatori di contenuti e news.


Igor Sibaldi

igor-sibaldi

Filologo, scrittore, filosofo e teologo. Ha tradotto e curato l’edizione di numerosi classici della letteratura russa. Con il libro I maestri invisibili inaugura la sua ricerca dell’Aldilà, inteso non solo come dimensione di esseri superiori, ma anche come struttura superiore della psiche. Tra i suoi titoli principali: Il codice segreto del Vangelo (Sperling), Il frutto proibito della conoscenza (Mondadori), Il libro degli Angeli( Sperling), confini del mondo (Tlon), Il mondo dei desideri (Tlon).

 


Cristina Vignato

Nata a Vicenza, counselor olistica e Maestra di registri Akashici è una ricercatrice dell’anima. Da oltre 20 anni si sperimenta in percorsi di crescita personale e sostiene le persone nei momenti di difficoltà a ritrovare il proprio progetto animico. Gli strumenti di trasformazione che usa sono la respirazione circolare, la regressione, la lettura del registro akashico e soprattutto molto amore. Conduce seminari del metodo da lei creato A.Mo.Re – Attenzione Movimento Respiro – per la trasformazione dell’essere, e celebra le Iniziazioni-Sintonizzazioni ai Registri Akashici in tutto il mondo. Nel 2011 l’incontro con i Maestri dei Registri Akashici le cambia la vita: da allora si impegna affinché la comunicazione dai Maestri arrivi nel modo più chiaro possibile, rendendosi un canale di luce limpido e trasparente.